Il dating online e i pericoli della rete

Spesso ci si diverte, s’instaurano relazioni d’amicizia, si riempiono i momenti di svago incontrando persone nuove sulle chat, si approfondisce l’utilizzo di una lingua straniera chattando con persone di nazionalità diversa dalla propria, s’incontra l’uomo o la donna della propria vita online. Ma a volte il dating online, o meglio le relazioni iniziate con il dating online possono trasformarsi in altro, così come avviene nelle relazioni quotidiane. La trasformazione in altro, come il cyberstalking, di tali relazioni dipende anche dall’utilizzo appropriato o meno che si fa del web.

Il cyberstalking

A volte spuntano notizie su molestie, diffamazioni e altro di peggio che qualcuno subisce da una persona conosciuta solo tramite Internet, agganciata in rete e alla quale si è dato accesso a tutte le attività virtuali che si compiono. Tale accesso illimitato da là possibilità, a qualcuno socialmente pericoloso, di diffamare, perseguitare e molestare una determinata persona che avendo anche una vita virtuale su Internet (si pensi alla propria pagina Facebook) viene seguita e spiata in qualsiasi ora della giornata.
Anche in Italia, lo stalking viene perseguito penalmente. Per reato di stalking s’intende ogni forma di molestia agita sia realmente che virtualmente nei confronti della vittima. In tal senso c’è la specificità dello cyberstalking nel momento in cui si utilizza solo internet per perseguitare, minacciare e diffamare una persona o un gruppo di persone. In tal senso con lo cyberstalking il disturbatore analizza, studia e raccoglie informazioni sul profilo virtuale di una persona per utilizzarle contro di lei.

Come difendersi dal cyberstalking

Ci sono vari accorgimenti da utilizzare se si vuole praticare con serenità il dating online senza imbattersi in fenomeni come lo cyberstalking. Come per la vita reale si fa attenzione a chi si frequenta, a chi si conosce appena, così per la vita virtuale bisogna prendere i dovuti accorgimenti per chi si conosce poco. Dunque non fornire tutti gli indirizzi e le pagine web che riguardano la propria vita, diffidare da chi s’introduce all’improvviso nella propria pagina virtuale o nella propria mail, attivare tutti i sistemi che ostacolano l’inserimento di sconosciuti nel proprio indirizzo virtuale. Tanto vale per il dating online, laddove gli annunci personali possono essere finti.

Immagine: pixabay.com – Incontro

Wir benutzen Cookies um die Nutzerfreundlichkeit der Webseite zu verbessen. Durch Deinen Besuch stimmst Du dem zu.